Gossip

Bufera Flavio Insinna, il licenziamento inaspettato. Lo sfogo è incredibile: “Delusione e amarezza”. Chi prende il suo posto

flavio Insinna Eredità

All’inizio del prossimo anno tornerà su Rai 1 l’amatissima fiction Don Matteo. Sono già tantissime le notizie che trapelano riguardo alla tredicesima stagione. Ci sarà un grande ritorno: quello di Flavio Insinna nel ruolo di Anceschi. Ma un’altra novità ha scaturito una dura reazione. Milena Miconi non comparirà in Don Matteo 13. L’attrice non ha preso di buon grado la scelta degli autori e ha pubblicato sui social il suo pensiero sulla faccenda.

Don Matteo 13 Milena Miconi fatta fuori: la sua reazione

Milena Marconi ha interpretato il ruolo di Laura Respighi, sindaca di Gubbio e moglie di Anceschi. Cosa succede al personaggio? La regia ha optato per fare fuori Laura Respighi, un incidente drammatico in cui perderà la vita. Una tragedia in stile tele novella che lascerà il maresciallo Anceschi vedovo.

Gli autori hanno cancellato il personaggio a tradimento e Milena Miconi non ha preso bene la notizia. L’attrice ha criticato la scelta degli autori in modo pesante sul suo profilo Instagram. “L’episodio del matrimonio fece il botto, ma a quanto pare poco conta. Non è la prima volta che in una serie tv si assiste a scelte ‘strane’ e certo non sarà l’ultima. Di sicuro, io guarderò altro”.

Milena Miconi ha riportato sui social ciò che gli avevano scritto i suoi ammiratori: non ha voluto scatenare alcuna polemica. Ha confermato che il suo personaggio non tornerà più nella serie perchè Laura Respighi è morta. A volte succede che i morti nei film ritornano, ma non sarà nel suo caso. Intervistata da Fanpage l’attrice ha confessato di esserci rimasta molto male, si è detta dispiaciuta e amareggiata. Don Matteo ha rappresentato per lei una esperienza importante e per la sua posizione lavorativa un momento di grande popolarità: “Con Flavio Insinna ci siamo sentiti, ma non mi ha detto niente. Evidentemente ha ritenuto opportuno non farlo o magari non lo sapeva ancora”

Don Matteo, Milena Miconi amareggiata ma accetta la scelta: “Ho chiamato Flavio Insinna”

Milena Miconi ha ammesso di avergli chiesto se avesse avuto contatti e il conduttore avrebbe risposto che non sentiva la produzione da tanto e non ne sapeva niente: “Immagino che Flavio non avesse ancora ricevuto la chiamata o forse non mi ha voluto dire nulla. Però l’ho chiamato poco tempo prima che uscisse la notizia” . Una vera e propria bordata al conduttore che invece era già stato contattato e quindi probabilmente sapeva tutto.

Inizialmente l’attrice pensava di fare uno spin-off sulla storia d’amore di Flavio Anceschi e Laura Respighi, dunque seguirli in un’altra fiction. Durante le riunioni, invece, decisero di far interpretare altri personaggi in una nuova serie. In fase di scrittura la Miconi scoprì che il suo ruolo era stato affidato a un’altra attrice. La fiction a cui si riferisce è Ho Sposato uno Sbirro. Al posto di Christiane Filangieri doveva esserci proprio lei.

Don Matteo 13: le novità

La notizia che Milena Miconi non reciterà più nella fiction ha lasciato di stucco molti appassionati. Ma a far tornare l’allegria ai fan c’è il ritorno inatteso di un personaggio storico: Anceschi. Dopo 15 anni di assenza, apparirà in Don Matteo 13 Flavio Insinna. Dalle prime indiscrezioni trapela un’anticipazione importante. L’attore parteciperà ad una sola puntata. Un ritorno tanto voluto dall’attore che ha sempre ammesso di voler tornare a vestire i panni del capitano Anceschi.

Nel cast dell’amatissimo Don Matteo, non potranno mancare alcuni personaggi. Oltre che gli insostituibili Don Matteo (Terence Hill) e il Maresciallo Cecchini (Nino Frassica) parteciperanno all’ultima stagione anche il capitano Anna Oliveri (Maria Chiara Giannetta), la perpetua Natalina (Nathalie Guetta), il sagrestano Pippo (Francesco Scali), Marco (Maurizio Lastrico) e molti altri

LEGGI ANCHE—> Che Dio ci aiuti 7, due addii agghiaccianti: fan increduli

E voi che ne pensate? Commentate con noi le puntate sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

flavio Insinna Eredità
flavio Insinna Eredità