Casa

L’arredamento: dalle camere ai soggiorni, studi e cucine si preferisce online

arredamento

Secondo una recente ricerca statunitense, il mercato della vendita dei mobili online registra una crescita del valore di 84,26 miliardi di dollari nel periodo 2020-2024. Questo dato è una conseguenza dell’aumento della spesa online e della penetrazione degli smartphone, che permettono con agevolezza di accedere a diversi prodotti, esaminarli con un ottimo layout fotografico, e poi decidere l’acquisto.

Inoltre online è possibile scegliere oggetti di arredamento che altrimenti in città sarebbero poco reperibili, o esigerebbero lungi spostamenti in store fisici (Favi è ad esempio un motore di ricerca specializzato in arredamenti, decorazioni, tessili, illuminazioni e ristrutturazioni).

Gli oggetti per il Natale 2021

Basti pensare che online possono essere già acquistati gli oggetti necessari per l’arredamento natalizio, che ancora nei negozi fisici non sono rinvenibili. Un famoso store online negli Statu Uniti ha proposto già la nuova collezione per il Natale 2021, che opta per  un tema moderno con decorazioni composte da metalli misti, finiture opache lisce e dettagli dipinti a mano per creare un look accessibile e accogliente. Il look nostalgico evoca invece una sensazione accogliente e dolce, fino ad uno stile con oggetti che simulano gioielli, velluto abbinato a motivi di ispirazione floreale, con motivi verdi, bianchi e tradizionali.

L’arredamento della cucina e soggiorno

Per quanto riguarda l’arredamento della cucina, si può optare per tutti gli elementi necessari. Dalle stoviglierie agli oggetti per la conservazione degli alimenti, dagli attrezzi alla pasticceria, biancheria, elettrodomestici, rivestimenti delle pareti, piani da lavoro, lavelli e rubinetti. Le stesse cucine componibili sono acquistabili online, con un prezzo che può partire da 234 euro.

Per il soggiorno – che è il luogo in cui ci si riposa quotidianamente – si possano scegliere divani di qualsiasi tipo, da quelli letto agli angolari, o con penisola. Si può optare per il più minimale sofà, fino alle poltrone, tavolini da caffè, porta tv, cassettiere, vetrine. Le librerie sono sia quelle a ripiani che le moderne con mensole. I mobili per il soggiorno sono madie, composizioni, set. Si passa poi agli scaffali, portariviste, pouf e poggiapiedi, chaise longue,  poltrone a sacco, biocaminetti, cassapanche, fino alle illuminazioni per il soggiorno.

L’arredamento della camera

Per le camere, oltre ai letti si possono acquistare contenitori, doghe, comodini, cassettiere, i guardaroba, i comò, le toelette, gli stessi tessili da letto, specchi, paravento fino ai più ricercati indossatori. Non mancano gli stand appendiabiti, i materassi, le scatole e cestini e le illuminazioni per la camera da letto.

Per quanto concerne le camerette per i bambini, si va dai letti ai comodini, dalle scrivanie ai tavolini, con le sedie e i guardaroba. I  tessili virano anche  per gli aspetti più ludici, come tende giocattolo, tappeti da gioco.  Sono presenti anche oggetti per la prima infanzia, come i fasciatoi.

Per lo studio, sono reperibili – sempre online – scrivanie, sedie, armadietti,  cassettiere, bacheche e lavagne e lampade da tavolo. Ad esempio per le scrivanie si può optare per le classiche bianche, per le moderne – di rovere in  con truciolare bilaminato – o quelle angolari. Fino alle lampade più ricercate, come quelle con   fenicottero o con un possente basamento di marmo nero.