Casa

Perchè devi buttare sale nel lavandino prima di partire per le vacanze o per il week end. Il Trucco che vi salverà la casa

Lo usi per insaporire i tuoi piatti ma forse non sai che gettare sale nel lavandino è un’astuzia intelligente per risolvere un problema comune. Il sale è l’ingrediente base in tutte le cucine e non solo per esaltare le diverse ricette ma anche per pulire egregiamente fornelli e stoviglie e molto altro. Questo minerale viene spesso abbinato ad altri ingredienti per essere usato per le faccende domestiche, le nostre nonne lo combinavano con il limone ed ottenevano risultati edificanti. Se vuoi scoprire l’utilità del sale gettato nel lavandino continua a leggere.

Perchè dovresti gettare il sale nel lavandino?

Il lavandino è il luogo nel quale finisce di tutto, scarti, detersivi e residui vari possono otturarlo o emanare cattivo odore. Talvolta inoltre, dal lavandino potrebbero risalire anche degli animali soprattutto quando si vive in ville o a piani terra. Puoi evitare di dover chiamare l’ idraulico con questo suggerimento a base di sale quindi tienilo da conto. Come utilizzare il sale per stappare le tubature intasate e uccidere eventuali insetti

LEGGI ANCHE—> Week end fuori? Ecco cosa dovete mettere nel freezer prima di partire: L’idea che può salvare voi e i vostri cari da bruttissime sorprese. Fatelo!

Mescola sale e bicarbonato di sodio

Mischia un quarto di tazza di sale e un quarto di tazza di bicarbonato di sodio e versa il tutto nel lavandino. Poi versa mezza tazza di aceto nel lavandino. Noterai che nello scarico si formerà una schiuma, è la normale reazione chimica che si verifica a seguito della combinazione dei 3 elementi. Non usare il lavandino per circa  15-20 minuti. Passato questo tempo riscalda in un pentolino dell’acqua e versala nello scarico. Noterai che l’acqua defluirà senza intoppi e che lo scarico non è più intasato. Puoi utilizzare il sale per molteplici altri utilizzi in casa per esempio è utile per:

Rimuovere con il sale le macchie ostinate dalla vasca

La vasca da bagno richiede molta fatica per essere pulita. Su questo sanitario si trovano spesso macchie ostinate di calcare, ruggine e depositi di saponi praticamente impossibili da eliminare. Il sale può essere un valido aiuto in questo caso. Basta mescolare una grande tazza di sale con un pò di trementina fino a formare una pasta omogenea da applicare sulla macchia.

Per chi non la conoscesse la tremintina è uno sgrassante usato anche come diluente nel mondo del decoupage. Avvertenze: Indossate guanti e mascherine poichè il composto è irritante, favorite la ventilazione degli ambienti durante la miscelazione. Una volta applicata questa miscela sulle macchie ostinate nella vasca da bagno, lasciate agire il prodotto per qualche minutoe noterete che saranno sparite.

LEGGI ANCHE—> Scoli l’acqua della pasta nel lavandino? Non farlo mai più! Un’abitudine molto dannosa. Ecco perché 

Pulire le macchie di uova sul pavimento

Quando ci cade un uovo ripulire è estremamente difficile  per via della consistenza viscida che ha. Per evitare di sprecare tempo e fatica potete usare il sale. Basta cospargerlo sull’uovo per farlo riassorbire e rimuoverlo con scopae paletta.

Rimuovere il grasso sugli utensili da cucina

Il grasso bruciato sulle stoviglie è molto complicato da rimuovere ma non impossibile grazie al sale.Basta miscelare acqua e sale e cospargere il tutto sulla padella. Lasciate agire per 10 minuti, strofinate con una spugna leggermente abrasiva e fatevi sorprendere dal risultato.

Abbassare le fiamme grazie al sale

Quando vi godete il vostro barbecue potrebbe capitare che il grasso della carne che cade sulla brace faccia alzare molto la fiamma. Niente panico. Basta cospargere del sale sulle fiamme. Il sale  funge da catalizzatore. Questa tecnica può essere utile anche in caso di incendi o ustioni.

Detergere una spugna

La spugna è un ricettacolo di germi e batteri per questo consigliamo di pulirla spesso. Per igienizzarla potete utilizzare del sale. Basta miscelare due tazze d’acqua e un quarto di tazza di sale in un contenitore, mescolare tutto e lasciare la spugna in infusione nel contenitore per tutta la notte.

Rimuovere incrostazioni sul ferro da stiro con il sale

Per rimuovere i depositi sul ferro da stiro, il sale è un alleato perfetto. Cospargi di sale della carta da forno e passa sopra il ferrocaldo in tutte le direzioni. Le macchie ostinate ed incrostate hanno i minuti contati.

LEGGI ANCHE—> Creare colpi di sole naturali e riflessi brillanti per capelli con i prodotti naturali che hai in casa. Come fare

Ti sono stati utili questi consigli? condividi l’articolo e continua a seguirci sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM