Cucina

Plumcake cioccolato e caffè: senza burro, per una soffice colazione in dolcezza e pochissime calorie

In questo particolare periodo cerchiamo di pensare a cose semplici, tradizionali e confortevoli, come il pensiero della famiglia, delle vacanze, della colazione mattutina gustata con calma, il cioccolato ed il caffè con il suo profumo che invade la cucina.

Per iniziare la giornata vi proponiamo questo soffice plumcake cioccolato fondente e caffè, facile da realizzare e buonissimo, così da averlo pronto da gustare a colazione per tutta la settimana e, perché no, anche per uno spuntino dopo pranzo…. anche se immaginiamo cosa direbbe il dottor Nowzaradan al riguardo ?.

Ecco di seguito la ricetta, che potete facilmente adattare ad una dieta più sana, con l’utilizzo di ingredienti non raffinati e, se volete l’utilizzo di prodotti equi-solidali.

LEGGI ANCHE—> Plumcake con cuor di nutella: il trucco per renderlo super soffice e goloso. Ecco la ricetta facilissima

Plumcake cioccolato fondente e caffè:

ingredienti

  • 300 g farina 00 (o farina integrale)
  • 150 g zucchero (o zucchero di canna)
  • 150 g gocce di cioccolato fondente
  • 3 uova
  • 80 g olio di semi
  • 1 vasetto yogurt bianco
  • 1 cucchiaio di latte
  • 2 caffè ristretti
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • q.b. zucchero di canna

procedimento

Utilizzare uno stampo da plumcake di 25 x 11 cm, imburrarlo ed infarinarlo bene, oppure rivestirlo con carta forno ritagliata.
Nel frattempo accendere il forno per preriscaldarlo a 180° funzione statica.
In una ciotola capiente mettere le uova con lo zucchero, e montarle bene con una frusta. In seguito versare l’olio, lo yogurt continuando a mescolare per qualche minuto. Aggiungere al composto il caffè ed il latte, poi il lievito miscelato alla farina e il sale e, piano piano, aggiungerlo all’impasto con le fruste elettriche azionate.
Infine inserire le gocce di cioccolato, lasciandone una manciata da parte, e mescolare con un cucchiaio.
Versare l’impasto nella teglia, cospargerlo con le rimanenti gocce di cioccolato e lo zucchero di canna (sentirete che profumo una volta in forno!)
Cuocere il plumcake per 50 minuti, controllando la cottura con uno stecchino.

Ecco pronto il vostro Plumcake cioccolato fondente e caffè che porterà una nota dolce alle vostre colazioni, da servire con uno schiumoso cappuccino o un succo di frutta.

Per i supergolosi, ottimo tagliato a fette e spalmato di Nutella®  ?

Si consiglia di conservare il dolce fuori dal frigorifero sotto una campana di vetro.

ricetta dal blog Caos&Cucina 

 

LEGGI ANCHE—> Tiramisu al cioccolato fondente: golose cucchiaiate di morbido cioccolato per un dessert da gustare freddissimo al posto del gelato

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila e manda le tue foto nel gruppo Facebook: Le ricette consigli e trucchi degli chef, continua a seguirci sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM