Gossip

Sabina si confessa in esclusiva: “Ecco perché La Redazione non mi ha più invitato, Cos’è successo davvero, Sono distrutta”

Sabina Ricci Uomini e Donne

Eccoci con un nuovo appuntamento con le mie interviste per Più Donna ai personaggi di Uomini e Donne. Oggi con noi c’è Sabina che vuole rispondere alle accuse di Claudio dopo la fine della loro relazione e dare la sua versione.

Sabina, prima di tutto, Come stai?

Diciamo che la parte più brutta la sto superando. In un primo momento è stata dura perché non me lo aspettavo, è stata una doccia gelida. Visti poi tutti gli accadimenti è subentrata un po’ di delusione e amarezza e quindi anche la tristezza un po’ è passata. Noi siamo usciti dallo studio di Uomini e Donne il 23 febbraio.

Cosa è successo dopo la puntata?

Se io col senno di poi avessi saputo tante cose in quel momento non sarei uscita dal programma con lui.

Ma è falso?

Io dopo sono stata contattata da una persona e ne ho le prove scritte e messaggi sul telefonino. Questa persona mi metteva in guardia nei confronti di Claudio dicendo che non dovevo fidarmi di lui. In un primo momento non ho dato peso a questa persona, poteva anche essere una ex gelosa. Poi ho capito che questa persona era a conoscenza di cose che non erano del passato. Ti ricordi quando io e Claudio ci siamo allontanati durante il percorso a Uomini e Donne? Probabilmente era proprio a causa di questa persona. Io ho visto i messaggi e confrontato le date, lei c’era. E quando noi ci siamo lasciati e lui è stato molto freddo con me, è stato con lei. Mi ha fatto vedere i messaggi di quando sono stati insieme.

Ma tu intanto stavi frequentando altri uomini in trasmissione?

Si, io stavo uscendo con Nicola, anche se gli avevo chiesto di andare piano proprio perché ero scottata dalla relazione con Claudio. Poi lui si è rifatto avanti, ma in un primo momento lo rifiutai. Galeotta fu la sfilata, quando lui mi diede un voto alto e lo giustificò a Maria dicendo che ero bella. A quel punto abbiamo ricominciato a sentirci.

Quando hai cominciato ad avere dei dubbi?

Dopo una settimana, usciti da Uomini e Donne, ho cominciato a ricevere messaggi da questa donna. In quel momento ho capito perché in trasmissione si era allontanato da me. Eravamo diventati due amici e io lo avevo anche detto in trasmissione che non avevo bisogno di un amico.

Ma dopo, quando siete usciti, lui non ha chiarito questa situazione?

Io glielo feci notare. Gli dissi, Claudio ma mi devi dire qualcosa? E lui mi chiese perché? E io gli chiesi di non rispondermi a una domanda con un’altra domanda. Lui disse ma che è successo? E io gli ho fatto vedere i messaggi, ma non tutti. Lui andava a letto con un’altra già da prima, quando io uscivo con Nicola. Lui mi ha detto che c’era questa donna, ma che non era niente di serio e si erano visti poche volte. Poi mi ha detto che la nostra relazione è iniziata davvero quando si è seduto davanti a me la seconda volta. Poi io ho sentito dei messaggi vocali che lui ha mandato a questa donna anche successivi al momento in cui abbiamo ripreso a sentirci. Io ci ho parlato con lei, la loro storia è finita male ma c’è stata e contemporaneamente a quella con me.

Lui ha detto che tu eri fredda e ti estraniavi, non è vero?

E’ vero. Erano momenti miei di tristezza e mi chiudevo, ma perché lui doveva partire. Per me era un colpo al cuore e vedevo sempre più vicino il momento in cui se ne sarebbe andato. Sapevo che non potevo trasferirmi da lui da un giorno all’altro e per me era un distacco forte. E lui non mi dava sicurezza. Il periodo in cui siamo stati insieme appena usciti da Uomini e Donne non l’ho mai accusato di avere un’altra donna, anche perché stavamo sempre insieme.

Io vi vedevo molto complici.

Si ma di carattere è molto freddo. E’ difficile avere una carezza o un abbraccio da parte sua e questo mi trasmetteva insicurezza. All’inizio di una relazione mi aspettavo fuoco e fiamme. Io ho 52 anni e penso che se provi forti emozioni per una persona vai anche oltre a certe cose. Ho passato ore e ore con lui solo a guardare i film, quindi non è che mi aspettavo chissà cosa.

A me ha dato fastidio il modo in cui ha parlato di me. Le storie iniziano e finiscono, non tutto è per sempre. Ma io avevo un presentimento sulla fine della nostra storia, una sensazione. Quando sono andata con lui a Firenze, una volta siamo andati a vedere un appartamento che non  andava bene per le loro esigenze. Io dissi che era una casa bellissima e il fratello mi disse: Si ma questa è una casa da coppia, potreste prenderla voi se prendete una decisione”. In quel momento Claudio è stato un pezzo di ghiaccio, ha fatto finta di niente, nessun commento. Già da questo ho capito che non aveva intenzioni.

C’è incompatibilità caratteriale?

Quella è una cosa, ma dire che sono aggressiva è troppo. La gelosia sapeva benissimo da cosa era scaturita. Era poi una cosa successa recentemente, la storia di questa donna, non mi ha dato neanche il tempo di metabolizzare. Lui ha ammesso che se fosse accaduto al contrario, sarebbe andato via. Non è facile accettare questo. Se questa donna mi avesse chiamata prima io non sarei uscita da Uomini e Donne con lui. Lei mi ha anche raccontato che lui l’ha lasciata senza una parola, a 52 anni non si fa. Abbiamo avuto anche il problema dei social. Li uso anche io, ma lui era esagerato. Era un continuo beep del telefonino. Una volta gli ho detto ma la fai finita? Arrivavano questi messaggi che io non ho mai visto. Erano 200 messaggi e ogni volta che mi ci cascava l’occhio erano donne.

E’ normale, anche tu avrai avuto tante richieste di uomini.

Ma io glielo raccontavo, anzi glieli facevo anche vedere. Lui nascondeva.

Nella vostra reale convivenza in camera, c’era più intimità o era un continuo litigio?

Non era un continuo litigio. Abbiamo avuto dei momenti bellissimi. Le risate che mi son fatta con lui non le facevo da tempo. La decisione è stata sua. Io non lo avrei mai lasciato. Quando la mattina sono andata al bar da lui, ero abituata a ricevere il buongiorno tutti i giorni. Io allora sono andata e gli ho detto Oddio, non me lo hai mandato, ma tutto bene? Lì è stato l’inizio della fine. Ha detto che stava passando un brutto momento, un mezzo litigio con il fratello. Io quando sono andata via gli ho detto che ci sarei stata per lui. Ma lui ha detto che era un momento brutto e che ci saremmo sentiti successivamente. Doveva venire a casa mia ma mi ha dato buca chiamandomi e dicendo che aveva litigato molto con mio fratello.

Io mi sono sentita esclusa dalla sua vita. Anche io ho problemi familiari ma non l’ho mai escluso. Poi non si è fatto più sentire, quindi il martedì mattina sono tornata al bar. Lui mi ha detto che stava una m**da, che non  riusciva ad andare avanti così e che aveva bisogno di tempo per riflette sulla sua vita e capire cosa fare. Non mi ha detto che avrebbe dovuto pensare anche a quello che avrebbe dovuto fare con me. Ha pensato solo alla sua crisi e ai problemi con la sua famiglia. Questo perché già sapeva che tra noi era finita.

E il tempo che mi ha chiesto era perché voleva allontanarmi. Per 8 giorni non si è fatto sentire, e io di conseguenza. Ho le prove. Lui ha detto che non avevo rispettato i suoi tempi, ma per me 8 giorni sono più che sufficienti. Io dopo otto giorni pretendo una risposta. Io forse ho fatto una ca**ata ma ho mandato un vocale al fratello. “Io sono disperata, tuo fratello è uno stronzo perché non ha le palle di dirmi la verità”. Il fratello mi chiamò subito, mi ha detto che era affezionato a me ma che il fratello è il fratello. Poi mi ha consigliato di andare al bar.

Come è finita? Non vi siete più visti?

No, mi ha bloccato su tutto. Forse perché nell’ultimo messaggio io stavo veramente male. Gli dissi che probabilmente lo avrei bloccato per stare meglio e non vederlo più.

Adesso come stai?

Non sto bene, sono ancora coinvolta. I sentimenti non passano in un attimo.

Lo vorresti ancora nonostante tutto?

No, non lo vorrei più.

Non è un amore recuperabile?

No anche perché mi sono resa conto che lui non è mai stato coinvolto quanto me. Credo che lui si sia lasciato coinvolgere dalla situazione e dal programma.

Perché non sei tornata a parlarne a Uomini e Donne?

Mi hanno detto che non era possibile. Avevo chiesto 5 minuti per spiegare la situazione. Anche perché la sua intervista ha avuto un botto mediatico allucinante. Mi ha fatta passare per una psicopatica e a me non sta bene così. Io avevo tutte le ragioni del mondo per comportarmi come ho fatto. Lui è scappato non perché sono pazza, ma perché non se ne fregava di me.

Ci sei rimasta male che la redazione ha rifiutato la tua proposta?

No, non posso obbligarli a farmi entrare in studio.

Perché avete pubblicato i post sulla vostra rottura? Hai cominciato tu?

Si ho cominciato io perché tantissime persone chiedevano e mi seguivano. Mi sono arrivati messaggi bellissimi da parte di persone che hanno seguito la nostra storia. Mi sembrava giusto scrivere un post per avvisarli. Lui lo ha fatto dopo un’ora che lo avevo fatto io. Ma non si è limitato a questo, ha fatto l’intervista con te e ha esagerato. E’ entrato nella diretta con le mie amiche e mi è preso un colpo. Lui ha detto che avevo cominciato io mettendo il post. Ma lui al post ha dato seguito con le interviste e le dirette. Le persone mi contattavano e mi avvisavano che stava parlando di me nelle dirette.

Vorresti dirgli qualcosa adesso?

No. La mia replica non è arrivata come avrebbe dovuto.

Rinneghi qualcosa?

Non rinnego nulla perché in quel momento ero felice e stavo benissimo. Come stavo la prima volta. Ecco perché non lo vorrei più.

Ritorneresti a Uomini e Donne l’anno prossimo?

Non so neanche quello che faccio domani, figurati l’anno prossimo. Adesso lo guardo con molto distacco il programma. Per me è stata una favola bellissima. Non avrei mai pensato di uscire in quella maniera. E’ stata una bellissima esperienza. Le persone conosciute sono splendide. Ho amicizie legate a questo percorso. Non rinnego niente, nemmeno Claudio. Mi dispiace e non mi sarei aspettata questo epilogo. Anche questo coinvolgermi a 360 gradi nella sua famiglia per poi che cosa? Io alla fine gli ho chiesto il favore di ringraziare i genitori da parte mia che mi avevano trattata come una regina.

Lui è stato cattivo perché ha infangato e sminuito il nostro rapporto, come aveva fatto la prima volta. Una volta feci vedere un messaggio a Claudio che avevo mandato a una persona con cui mi vedevo prima di entrare a Uomini e Donne. Questa persona continuava a mandarmi messaggi e io lo stoppai. Io lo feci vedere a Claudio, gli chiesi consiglio, gli spiegai che avendo avuto un passato con questa persona mi sembrava corretto dirglielo. Io sono stata corretta con lui, mentre lui aveva un’altra mentre stava in trasmissione e non si è sentito in dovere di dirmelo.

Se non fossero arrivati i messaggi di quella donna e le conseguenze pensi che ti avrebbe lasciata ugualmente?

Penso di si. Non c’era lo stesso coinvolgimento. Se tu parlassi con mia sorella, io glielo avevo sempre detto che percepivo qualcosa che non andava.

Ti sei bloccata in seguito a quei messaggi?

Si, perché mi hanno distrutta.

Ti hanno resa insicura?

Certo.

Ma quando stavate insieme stavate bene. Non pensavi che poteva andare con un’altra donna, lo hai detto tu.

Si, ma ugualmente non mi fidavo di lui al 100%. Ma non temevo che avesse un’altra in quel momento. Ma capendo il suo percorso ho cominciato a non fidarmi della persona.

Se lo avessi saputo prima avresti continuato con Nicola?

Non te lo so dire. Non credo, perché anche quando uscivo con lui pensavo a Claudio. Nicola mi scrisse un messaggio che io feci vedere a Claudio. Mi disse che era felice per noi e che gli avrebbe fatto piacere fare anche due chiacchiere con Claudio.

Adesso che è finita ti ha scritto più?

Mi mandò un messaggio dopo l’uscita dell’intervista di Claudio e mi disse Sabina te lo avevo detto. Un uomo che si allontana così all’improvviso, a rallentare, da 5 telefonate passava ad una sola, la sera non chiamava più. Lui mi disse che non sentiva di essere una coppia e che non ero il suo primo pensiero al mattino.

Ti ha colpita subito?

Si, l’ho guardato dal primo momento. In tutto il mio percorso non ho mai dato il mio numero a nessuno. Solo a lui. Ricordo anche com’era vestito. Per lui non è stato così. Aveva cominciato a frequentarsi con Alessandra, quella che sta con Giancarlo. Già inizialmente l’impatto è stato il mio più che il suo.

Ma adesso a mente lucida sei contenta di esserti allontanata da lui?

No aspetta è lui che si è allontanato da me. Perché non gliene frega nulla di me. Non dico che non ha mai provato nulla perché sarebbe un mostro.

Ricordo che nella diretta eravate veramente belli e affiatati.

Ma Claudio in diretta appare diversamente. E’ fatto per le dirette. Sta sempre in diretta, quello gli interessa. Una volta abbiamo discusso perché mi disse che voleva riposare perché era stanco, e quindi non chiamarmi, e poi lo trovai in diretta. Poteva anche dirlo, non era necessaria la scusa della stanchezza. Non ho mai capito a cosa volesse arrivare con queste dirette. Probabilmente perché aveva bisogno di visibilità per il negozio. Ci sta anche, non c’è niente di male. Io devo ammettere che sono una donna gelosa del suo uomo ma nei limiti. Claudio di me non era geloso di niente. Io sono gelosa e anche molto passionale, al contrario di lui. A prescindere da tutto lui mi piaceva, mi ero innamorata e andavo avanti.

Cosa ti ha fatto innamorare di lui?

Una cosa che mi è piaciuta tantissimo è che lui è molto protettivo. Nelle piccole cose, come posso dire, anche se ho le ruote sgonfie della macchina subito mi ha portata dal gommista per farmele cambiare. E’ un uomo attento a certe cose. Voleva sempre sapere quando arrivavo a casa. Questo mi faceva sentire importante. Ma non basta solo questo. In alcuni momenti mi sono sentita insicura anche come donna, in determinate situazioni. Non mi far scendere nei particolari. Io una volta lo dissi in trasmissione che mi ero dimenticata il sapore di un bacio.

Racconti un uomo freddo.

Si è freddo ma io superavo questo limite con l’amore. Se ci sono dei lati che a me non piacciono di una persona non è il motivo per lasciarlo, perché il mio amore andava oltre. Lui mi ha lasciata proprio perché mancava questo amore. Non era preso quando me. Poteva anche dirmi che non gli piacevano dei lati di me e cercare di risolvere. Questo lui non lo ha mai fatto.

Hai pianto molto per lui?

Si, tutti mi hanno vista piangere per Claudio. Mia sorella voleva andare al bar da lui.

Cosa ti manca di lui di più?

La quotidianità. Mi sono ritrovata da un giorno all’altro senza più niente. Lo avevo 24 ore su 24 e poi il nulla in assoluto. E’ devastante.

Tante donne possono immedesimarsi in questa situazione. Che messaggio daresti?

Non lo so nemmeno per me stessa.

Chi ti sta aiutando a uscire da questa storia sofferente?

Mi sorella, che mi è stata vicino. Le amiche, il mio lavoro, gli animali. Mi sono distratta e piano piano metabolizzi. Questo dico alle donne, che bisogna andare avanti. Se la storia fosse finita in un altro modo probabilmente ancora stavo a piangere per lui. Il modo in cui lui l’ha fatta finire, la cattiveria nel suo modo di raccontarmi, mi hanno fatto capire tanto. Ho seguito una sua diretta e mi ha fatto molto male. Mi ha definita aggressiva. Io so bene cos’è l’aggressività perché ho avuto un uomo così ed è finita malissimo. La mia è irruenza, passionalità. Lui è freddo, io istintiva. Io parto, non mi controllo, ma poi mi passa.

Forse ancora non ti aveva conosciuta bene.

Anche io non conoscevo bene lui.

Qualcuno di voi si è assunto la responsabilità dei suoi errori e ha chiesto scusa?

Dopo quei famosi 8 giorni, dopo aver parlato con il fratello io andai in negozio. Lui mi disse che non gli ero mancata per niente e che era stato bene senza di me. Questa non è una cosa maturata in una settimana. C’era da prima. Questo epilogo così brutto, la sua intervista che mi ha fatto accapponare la pelle, io lo ho odiato e ho pensato che era caduto proprio in basso. Mi ha lasciato, poi si è messo a fare quelle brutte dichiarazioni. Questo mi ha aiutata ad allontanarmi da un punto di vista emozionale. Mi ha delusa talmente tanto che non posso più piangere per lui. Se tu sei un uomo con la U maiuscola non sputi nel piatto in cui hai mangiato, chiudi e basta. Per me ha finto.

Qual è l’uomo ideale per te dopo queste delusioni?

Adesso non lo voglio, mi devono stare lontani gli uomini. Io non ho un uomo ideale. Le tre qualità per conquistarmi sono: sincerità, affidabilità e coerenza. Non voglio chissà cosa, a 52 anni ho avuto esperienze molto negative. A me piace potermi affidare totalmente ad un uomo. Io resto sempre indipendente. Ma mi piace un uomo che mi sa stare affianco. La vicinanza nelle piccole cose della quotidianità.

Questa qualità Claudio la aveva?

No. Io ho cercato di tenerlo lontano dai miei problemi familiari. Poi c’è stato poco tempo. Lui però non è stato sincero.

Vuoi mandare un messaggio a lui?

No. Claudio è una storia finita. Adesso vado avanti nella mia vita. Ma era giusto dare anche il mio punto di vista.

LEGGI ANCHE—> U&D, Sabina choc smaschera l’inganno del trono over: “Ecco che succedeva di nascosto distro le quinte di Uomini e Donne” Tutta la verità

E voi che ne pensate? Commentate con noi le puntate sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

sabina uomini e donne
sabina uomini e donne