Cucina

Tagliatelle alla carbonara di Prosciutto Crudo, Ecco il trucco per un piatto cremoso e mai secco. Cosa aggiungere alle uova

Tagliatelle alla carbonara

In tema di Prosciutto Crudo di Parma DOP, proponiamo la ricetta Tagliatelle alla carbonara, utilizzando questo prodotto d’eccellenza.
Ovviamente il titolo non è esatto, perché noi sappiamo che la “vera” carbonara si prepara con pasta di semola, guarnita con guanciale, uova, pecorino, sale e pepe. Spesso, per i profani, qualsiasi condimento contenente uova a crudo può essere chiamato carbonara, come questa ricetta che vi proponiamo, decisamente emiliana, preparata con tagliatelle all’uovo, Prosciutto Crudo di Parma DOP, Parmigiano Reggiano DOP.

LEGGI ANCHE—> Tagliatelle zucchine e salmone affumicato, una profumata e saporita pasta al forno, da preparare anche prima

La preparazione delle tagliatelle alla carbonara di prosciutto crudo è molto semplice e veloce, oltre che fantastica con tagliatelle secche o fatte in casa.

ingredienti per 4 persone

  • 320 g di tagliatelle all’uovo secche (in scatola o fatte in casa)
  • 4 uova
  • 100 g di Prosciutto Crudo di Parma DOP
  • 50 g di Parmigiano Reggiano DOP
  • 1 scalogno
  • poco sale e pepe

Tagliatelle alla carbonara

procedimento

In una ciotola sbattere bene le uova con sale pepe ed il parmigiano grattugiato. 
Tagliare il prosciutto crudo a listarelle e rosolarle, in una padella capiente, con olio e scalogno;
cuocere al dente le tagliatelle all’uovo, scolarle e passarle nella padella con il prosciutto,
spegnere ed aggiungere la crema all’uovo, amalgamando bene. L’importante è che questa operazione si faccia a fuoco spento per rendere il risultato cremoso e non secco.  Impiattare e servire calda con una spolverata di pepe nero.

per preparare le tagliatelle fatte in casa:

Tagliatelle

impastare sul tagliere o con un robot da cucina, 300 g di farina con 3 uova medie per formare la sfoglia;
tirarla sottile e ritagliarla nel formato a tagliatelle;
lasciarla seccare sul tagliere, all’aria, mezza giornata, girandola spesso.
Si può conservare qualche giorno mettendola ben secca in un sacchetto da pane.

ricette dal blog Caos&Cucina 

LEGGI ANCHE—> La Finta carbonara light: La ricetta senza uova e senza panna per un primo piatto super cremoso e gustosissimo. “Ecco con cosa si fa”

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila e manda le tue foto nel gruppo Facebook: Le ricette consigli e trucchi degli chef, continua a seguirci sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM