Fatti

Terribile Lutto ad Amici, “E’ morta improvvisamente”. Mondo della tv sotto choc

amici-in-lutto

Un grave lutto ha colpito il mondo di Amici e del calcio. E’ morta improvvisamente Luisa Ghibellini, ex moglie di Carlo Ancelotti e madre dei suoi due figli, Katia e Davide. La prima, in particolare, la ricordiamo per la sua partecipazione alla scuola per giovani talenti di Maria De Filippi. La giovane ha gareggiato durante la terza edizione della trasmissione di Canale 5, in veste di cantante. Ma il suo futuro non è stato nella musica. Oggi ha 38 anni, è felicemente sposata con Beniamino Fulco ed è madre anche lei di due figli. Ma in questi giorni sta affrontando il più grande dei dolori.

Si è spenta la sua mamma dopo una lunga e grave malattia. Pilota di aereo, la ricordiamo negli anni 2000, quando accompagnava il marito alle competizioni con questo mezzo alternativo per risparmiargli il traffico. I due hanno condiviso insieme un bel pezzo di vita, per poi lasciarsi definitivamente nel 2010. Carlo Ancelotti si è unito in secondo matrimonio con Marianna Barrena McClay, conosciuta in Inghilterra. Ma sicuramente il suo legame con Luisa Ghibellini è stato molto forte e il lutto lo ha segnato profondamente. Perdere la madre dei tuoi figli non è mai semplice.

LEGGI ANCHE—> Lutto assurdo Maria de Filippi, La conduttrice in lacrime “Morte improvvisa, una leucemia fulminante”. Fan sotto choc: “Era giovanissima”

Al dolore per il lutto si unisce il mondo del calcio, tanto legato al mister che è stato in grado di vincere due Champions League da calciatore e tre da allenatore. Solo altri due calciatori al mondo hanno avuto il suo stesso successo: Bob Pisley e Zinedine Zidane. Dai suoi colleghi è soprannominato Carlo Magno, per essere uno dei migliori tecnici della sua generazione e per aver vinto più competizioni Uefa per club. Ancelotti è stato sposato per 25 anni con Luisa Gibellini dalla quale ha avuto due figli: Katia e Davide. Dopo la fine del suo matrimonio, ha avuto una relazione di qualche anno con una giornalista rumena, Marina Cretu.

Nel 2011, mentre era al Chelsea, ha conosciuto Mariann Barrena McClay, una donna d’affari canadese di origini spagnole, con la quale si è sposato nel luglio 2014 a Vancouver. Con lei oggi si ritrova ad affrontare il lutto per la perdita della prima moglie. È apparso nei film L’allenatore nel pallone e L’allenatore nel pallone 2 con Lino Banfi. Ha interpretato in entrambi se stesso: nel primo film è ancora un calciatore della Roma, mentre nel sequel allena il Milan. È apparso nel ruolo di se stesso anche nel film Mezzo destro mezzo sinistro – 2 calciatori senza pallone, con Gigi e Andrea durante una partita di tennis.

Ha recitato anche nel film Don Camillo con Terence Hill, giocando nei “Devils” di Peppone (Colin Blakely). Nel 2014 entra a far parte della Hall of Fame del calcio italiano. È l’allenatore ad aver vinto più competizioni UEFA per club, ben 7 (a pari merito con Giovanni Trapattoni e Alex Ferguson), vinte con Milan, Real Madrid e Juventus. Nel 2020, in occasione dei 50 anni del Paris Saint Germain, viene nominato miglior allenatore della storia del club. A tutt’oggi, dopo Roberto Di Matteo con il Chelsea, Ancelotti è l’ultimo allenatore italiano ad aver vinto la Champions League. Ci uniamo al dolore per il lutto. La redazione si unisce al cordoglio della famiglia di Luisa, Fatelo anche voi sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM

Lutto Ancelotti
Lutto Ancelotti
Lutto Ancelotti
Lutto Ancelotti