Fatti Esteri Gossip

Tragedia durante la registrazione di Vite al limite: Muore Kelly, aveva solo 42 anni e aveva già perso 155 Kg

Tragedia durante la registrazione di Vite al limite: Muore Kelly, aveva solo 42 anni e aveva già perso 155 Kg

Di tutte le persone che abbiamo incontrato attraverso Vite al limite (e credeteci, ne abbiamo incontrate molte), la storia di nessuno ha avuto un impatto su di noi (o sul Dr. Now, a quanto pare) di quella di Kelly . Era super laboriosa e motivata, ma alla fine il suo cuore ha ceduto nonostante i suoi sforzi seri per recuperare dall’obesità.

Quando abbiamo incontrato per la prima volta la nativa della Carolina del Nord, pesava più di 700 libbre ed era esausta per come andava la sua vita. “Vorrei avere un corpo diverso”, ha detto nella scena di apertura. “Ogni giorno è una brutta giornata e ogni passo è una tortura. Tutto è difficile da fare, la gente non lo capisce. E peggiora ogni giorno.”

Si rende conto che ha bisogno di aiuto con la sua dipendenza dal cibo. “Non riesco a smettere di mangiare”, dice in una scena devastante all’inizio. “È come se ciò che ti faceva non realizzare i tuoi sogni fosse la stessa cosa che usi per aiutarti a risolvere i tuoi problemi.” Ma Kelly è assolutamente determinata a fare ciò che serve per cambiare la sua vita.

Vediamo persino un nuovo aspetto del Dr. Now, il famoso chirurgo bariatrico il cui famoso programma dietetico ha contribuito a trasformare la vita di innumerevoli pazienti obesi che ora hanno superato la loro malattia e vivono una vita sana e felice. “Sono molto preoccupato per Kelly in questo momento”, dice al suo primo incontro. “Devi iniziare a perdere peso immediatamente perché ogni giorno è una questione di sopravvivenza o meno.”

Kelly di Vite al limite, aveva una storia di insufficienza cardiaca.

Quando vediamo Kelly al suo primo appuntamento con il Dr. Now, nomina tutte le gravi condizioni di salute che il suo peso sta influenzando. Kelly ha diabete, ipertensione, un coagulo di sangue nella gamba, embolia polmonare, reflusso, problemi alla tiroide e artrite, tra le altre cose. Recentemente è stata anche in ospedale per insufficienza cardiaca congestizia e mancanza di respiro.

“Non c’è modo che riuscirà a sopravvivere molto più a lungo”, afferma il Dr. Now prima di chinarsi all’indietro per assicurarsi che Kelly abbia il miglior tiro possibile per perdere peso. La aiuta quando cade nel taxi lasciando il suo ufficio e la porta in un ospedale dove riesce a perdere i suoi primi 100 chili. ( continua dopo la foto)

kelly-my-600-lb-vita-morte-3-1553791887506.png

“Il dottor Now pensa, si spera, che sia un nuovo inizio e una nuova vita”, dice una fiduciosa Kelly che alla fine viene approvata per un intervento chirurgico per la perdita di peso dopo aver ridotto il suo peso iniziale di 220 sterline. Rimane impegnata nel suo obiettivo di perdita di peso anche dopo l’intervento, a quel punto è scesa di 324 chili in totale.

“In realtà, sembra il primo giorno di una nuova vita”, dice in una voce fuori campo emotiva quando viene dimessa. “Il mio piano è di attenermi alla dieta, fare terapia fisica, terapia occupazionale, camminare nel vicinato. Per fare ciò che il Dr. Now si aspetta che io faccia. Ma con il cuore che non funziona come dovrebbe, questo respiro potrebbe essere il mio ultimo respiro. Ma non voglio morire. ” ( continua dopo la foto)

kelly-my-600-lb-vita-morte-4-1553791919636.png

Necrologio di Kelly

Purtroppo, nonostante i suoi migliori sforzi e la sua nuova vita (ultimamente Kelly aveva chiamato anche il suo ex college per partecipare alle lezioni estive al fine di completare finalmente la sua laurea), apprendiamo in una telefonata tra il coroner di Houston e il Dr. Now che Kelly è morta nel sonno a causa di un arresto cardiaco, solo 9 mesi dopo l’inizio delle registrazioni di Vite al Limite.

“Kelly ha lottato a lungo con le sue condizioni cardiache”, afferma il dottor Now ( di Vite al limite) in lutto. “Considerando la condizione in cui si è trovato il cuore di Kelly, questa notizia non è del tutto inaspettata. Ero ancora molto fiduciosa che saremmo stati in grado di farla uscire dal suo stato di insufficienza cardiaca, quindi sono molto rattristato nel sentire questa notizia. L’ultimo appuntamento di Kelly con me qualche settimana fa, la sua perdita di peso era sulla buona strada, quindi questo non è il risultato del suo ritorno alle sue vecchie abitudini. Stava lavorando duramente e facendo ciò di cui aveva bisogno, ma nonostante ciò, i danni al suo cuore fino a questo punto era troppo grave “.

Il suo necrologio, che può essere trovato qui , sta ricevendo molto amore e supporto dalla community dei fan di Vite al Limite . “Sei libero ora”, recita un recente omaggio. “Anche se non ti conoscevo personalmente, hai toccato la mia vita con la tua storia. Vola forte, Kelly.” Le nostre preghiere e condoglianze vanno alla famiglia di Kelly in questo momento di dolore.

Continua a leggere

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3512269204 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.

Seguici, basta un like!