Fatti

Ultim’Ora, Esplosione a Roma: Comune e scuola colpiti, un bimbo è grave, altri 2 in ospedale

Ultim’Ora, Esplosione a Roma: Comune e scuola colpiti, un bimbo è grave, altri 2 in ospedale

Esplosione nel palazzo del Comune a Rocca di Papa, vicino a Roma. Feriti sindaco e dipendenti, un bambino grave. L’esplosione è avvenuta poco fa in corso Indipendenza, proprio sotto all’edificio degli uffici comunali del centro alle porte di Roma.

Secondo le prime ricostruzioni, all’origine dell’esplosione a Rocca di Papa ci sarebbe una fuga di gas. Dopo il boato, si è sviluppato anche un incendio e il crollo parziale della palazzina a tre piani. Il centro è stato evacuato, i vigili del Fuoco temono possa verificarsi una seconda esplosione.

Tra di edifici evacuati anche la scuola materna ed elementare. I feriti, tra cui il sindaco e alcuni dipendenti, sono stati portati negli ospedali di Roma e dei Castelli.

Dalle prime informazioni un bambino è stato trasportato al Bambin Gesù in codice rosso, mentre altri due bambini sono stati portati in ospedale con mezzi privati. Un adulto, a quanto si apprende dal 118, viene medicato sul posto.

Siamo monitorando per ulteriori sviluppi sulla vicenda

Aggiornamenti

Il sindaco Emanuele Crestini è rimasto ferito in modo serio e trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Tor Vergata. Un secondo adulto è stato trattato sul posto. Un bambino è stato portato al Bambin Gesù in codice rosso, due bambini sono stati invece andati all’ospedale di Frascati con mezzi propri. I pompieri temono una seconda esplosione quindi hanno interdetto la zona e non si sa se ci siano altri feriti all’interno.

Continua a leggere

Seguici, basta un like!