Cucina

Frittelle di zucchine senza lievito, pronte in 5 minuti, faranno impazzire anche i bambini. il trucco per farle super croccanti

La tanto temuta seconda ondata di contagi ha ormai travolto e stravolto piani e abitudini e di nuovo, il tempo libero dentro casa rischia di diventare infinito… Ecco allora che la fatidica domanda torna a ronzare nella mente di tutti: che si può fare per passare il tempo? Beh, l’esperienza insegna che non tutto il male viene per nuocere quindi, niente paura: forse è solo questione di trovare l’ispirazione giusta e magari riprendere il grembiule da cucina con qualche dritta in più. Oggi vogliamo proporvi uno sfizioso antipasto che può essere anche un secondo per una cena veloce e che farà impazzire anche i bambini: Le frittelle di zucchine

Frittelle di zucchine (di @mamma_gy )

INGREDIENTI (per 8 frittelline)

  • 500g di zucchine
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 80g di farina 00
  • 50g di parmigiano grattugiato
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Q.b. sale
  • Q.b. pepe
  • Q.b. olio evo

Frittelle di zucchine, Preparazione

Grattugiare grossolanamente le zucchine crude e strizzarle molto bene per eliminare l’acqua. Trasferirle in una terrina, aggiungere l’uovo e il tuorlo, la farina, il parmigiano, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e di pepe, e amalgamare. In una padella scaldare un filo di olio, versare due cucchiai di impasto e dargli una forma rotonda. Cuocere fino a doratura circa 3 minuti per lato. Procedere così fino a esaurire l’impasto e servire calde.

LEGGI ANCHE—> La Genovese di Nonna Mina: il segreto della nonna per cipolle super cremose che si sciolgono in bocca come da tradizione

Il Libro di Alta Cucina

Una ricetta davvero semplice tratta dal libro “Cosa cucinare quando non sai cosa cucinare”, il primo libro di Al.ta Cucina, la community verticale di food che porta nel mondo la cucina italiana come mediatech company, e nasce proprio per soddisfare sia le esigenze dei cuochi sopraffini sia quelle di chi, di cucina, non ci ha mai capito nulla. Questo ricettario inoltre, edito da Mondadori e in vendita dal 27 ottobre, prende vita dalle persone per le persone, perchè realizzato con la community social di Al.ta Cucina che vanta circa 4 milioni di utenti e racconta una storia tutta italiana in 101 ricette semplicissime e super golose.

Attualmente alla seconda ristampa, il libro presenta infatti preparazioni facili e alla portata di tutti: niente petali di rosa o fruste rotanti con manici d’avorio intarsiato, ma solo ingredienti e utensili presenti in una qualsiasi cucina italiana. Le ricette, sono scritte con la grande semplicità che ha reso celebre la comunicazione di Al.ta Cucina: presentano le foto degli ingredienti e in alcuni casi anche la videoricetta, facendo di questo libro il ricettario più intuitivo di sempre. Insomma, la lettura perfetta per darci dentro ai fornelli e scoprire che il lockdown può non essere così male se speso in modo creativo.

 Iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

LEGGI ANCHE—> Tagliatelle al salmone super cremose senza usare la panna: Ecco il trucco dello chef che sbalordirà tutti. Da provare subito