Fatti

La crostata soffice di Benedetta: il segreto per farla alta e morbida che si scioglie in bocca

Una crostata insolita, morbida e soffice come una nuvola, ecco la versione di Benedetta Rossi e la sua “crostata morbida” con la crema gialla.

Ingredienti per la crostata morbida

PER LA BASE DELLA CROSTATA

  • 2uova
  • 140 gdi zucchero
  • 60 gdi latte
  • 50 gdi olio di girasole
  • 170 gdi farina
  • 1/2bustina di lievito

PER LA CREMA

  • 1/2 litro di latte
  • buccia di limone
  • 2 uova
  • 75 g di zucchero
  • 35 g di amido di mais

PER LA BAGNA

  • 1/2 bicchiere di acqua zuccherata
  • 1 bicchierino di limoncino oppure succo di limone

PER LA DECORAZIONE DELLA CROSTATA

  • gelatina per dolci
  • kiwi, banane, fragole, mirtilli, mandarini o altra frutta a piacere

LEGGI ANCHE—> Il Tiramisù di Iginio Massari super cremoso, Lo chef rivela il suo segreto: “Ecco cosa aggiungo al mascarpone”

Preparazione della crostata morbida

In una ciotola rompiamo le uova e iniziamo a mescolare aggiungendo lo zucchero. Quindi uniamo l’olio di semi, il latte e la farina un po’ alla volta. Infine incorporiamo mezza bustina di lievito. Ungiamo e infariniamo lo stampo furbo da 30 o 32 cm e versiamoci l’impasto livellando bene con la spatola. Inforniamo a 180°C con il forno statico, oppure a 170°C con il forno ventilato. Il tempo di cottura è di 20 minuti circa. Una volta pronta, lasciamo raffreddare la base. Quindi aiutandoci con un piatto rovesciamo lo stampo per far uscire la crostata. La parte con lo scalino dovrà risultare in alto.

PREPARIAMO LA BAGNA

Per una bagna alcolica uniamo mezzo bicchiere di acqua zuccherata con un po’di limoncino. Per una bagna analcolica uniamo mezzo bicchiere d’acqua zuccherata al succo di limone, oppure mezzo bicchiere d’acqua col succo di frutta. Con un cucchiaio inzuppiamo tutta la base.

Per la crema gialla

Per prima cosa fate bollire il latte con una buccia di limone e portare a ebollizione. In una ciotola inserite le uova, lo zucchero e l’amido di mais, sbattete con una frusta. Quando il latte bollirà aggiungetelo in tre volte ( per mischiare meglio il composto). Una volta aggiunto tutto il latte allora rimettete tutto nel pentolino, portate a ebollizione e quando sarà denso…..sarà pronto. Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

LEGGI ANCHE—> La Pastiera della nonna napoletana: “Il mio segreto? Uso 10 uova. Solo così si scioglie in bocca”

crostata soffice
crostata soffice