Fatti

La Focaccia furbissima, tre ingredienti e pronta in 15 minuti senza lievitazione. Super soffice e gustosa

Focaccia veloce

E se la voglia di qualcosa di buono fosse la focaccia? Beh, esistono pizze o focacce pronte davvero in pochissimo tempo. Infondo la base di ogni impasto è sempre acqua e farina senza neanche il lievito o il sale, dato che tutto dipende da quello che state preparando. Bene, il tipo di focaccia che andiamo a preparare è sicuramente più semplice e “formaggiosa” dato che parliamo di una specie di formaggio molto morbida. Andiamo a vedere subito di cosa si tratta.

Focaccia furba, Ingredienti

  • 400 g di farina manitoba
  • 300 g di Certosa Classica
  • 30 g olio extravergine d’oliva
  • 270 g d’acqua
  • 10 g di sale

LEGGI ANCHE—> Spaghetti aglio e olio di Cannavacciuolo, Lo chef svela il segreto per farli cremosi: “Uso questa pomata, va bene in ogni piatto”

Focaccia Furba, Preparazione

La preparazione della focaccia di Recco da fare in casa è semplice e non richiede molto impegno, ma dovrete stare attenti allo spessore della pasta, sia nella base sia nella copertura per ottenere una focaccia leggera e gustosa. All’opera!

1. Per realizzare questa preparazione dovrete prima di tutto procurarvi una terrina capiente, dopodiché, al suo interno mescolate l’acqua e l’olio extravergine d’oliva, quindi unite il sale e aggiungete la farina a poco a poco. Impastate gli ingredienti fino ad ottenere una pasta molto elastica . Ad operazione conclusa avvolgete l’impasto in un foglio di pellicola trasparente per alimenti. Lasciate riposare il tutto per 2 ore almeno.

2. Trascorso il tempo indicato, prendete una teglia bassa, ungetela di olio extravergine d’oliva e lasciatela da parte. A questo punto dedicatevi a stendere la pasta. Dividete in due il panetto d’impasto, infarinate il piano da lavoro e con l’aiuto di un matterello stendete il primo panetto dello spessore di 2 centimetri circa.

3. Una volta che avrete steso la pasta prendetela con l’aiuto del dorso delle mani e disponetela sulla teglia precedentemente preparata e unta d’olio anche sui bordi.
Proseguite la preparazione tagliando in grossi pezzi la Certosa Antica Ricetta.

4. Quindi, prendete il formaggio e distribuitelo a pezzettoni su tutta la superficie della pasta. Ad operazione terminata stendete il secondo panetto di pasta seguendo la medesima procedura usata per stendere il primo ma, in questo caso, dovrete lavorare per ottenere uno spessore inferiore.

5. Una volta ridotto in sfoglia, adagiate il secondo “velo” di pasta sopra lo stracchino. Schiacciate dunque per bene i bordi della vostra focaccia di Recco ed eliminate, con l’aiuto di un coltello, la pasta in eccesso.

Eliminata l’eccedenza dalla sfoglia superiore sottile, potrete creare piccole decorazioni da applicare in superficie e rendere la ricetta della focaccia ancora più accattivante. Il colore dorato con cui verrà fuori dal forno verrà esaltato dalle forme che avrete voluto realizzare. In superficie potrete aggiungere anche degli aghi di rosmarino fresco che sapranno sprigionare dal forno un profumo irresistibile.

6. Per concludere, aiutandovi con le mani create dei buchi nella pasta per far uscire l’aria. Spennellate d’olio extravergine d’oliva e infornate a 250° per 12 minuti. Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

LEGGI ANCHE—> La parmigiana di Cannavacciuolo, Lo chef rivela il trucco per le melanzane perfette: “Ecco cosa faccio prima di friggerle”

Focaccia veloce
Focaccia veloce