Fatti

Meteo, Allerta massima in tutta Italia: Arriva il MAESTOSO: Ecco cosa accadrà 

Durante la seconda metà di giugno il meteo potrebbe riservarci una sorpresa, ovvero potrebbe tornare una vecchia conoscenza delle estati italiane di una volta, il MAESTOSO anticiclone delle Azzorre. Scopriamo subito da quando potrebbe verificarsi questa novità e soprattutto e le conseguenze attese, analizzando in particolare temperature e precipitazioni per i prossimi 15 giorni.

Dopo le ultime note di instabilità un cambiamento è atteso dal 21/22 del mese quando, grazie ad un’espansione più decisa della maestosa alta pressione oceanica (Azzorre), potremmo godere di condizioni meteo decisamente più estive: spazio quindi verosimilmente a giornate soleggiate e soprattutto a temperature in netto aumento con valori che potrebbero portarsi fin verso i 32/34°C, specie al Centro-Sud e sulle due Isole maggiori con un allarme siccità che potrebbe causare qualche danno e incendi.

LEGGI ANCHE—> Estate 2020 senza caldo: Un mese sarà super piovoso, non prenotate le vacanze in queste date

Attenzione però, grazie al maggior calore avremo anche più energia potenziale in gioco per lo sviluppo di temporali, specie durante le ore pomeridiane e serali. Secondo le previsioni Meteo, Maggiormente a rischio saranno le aree montuose, sia alpine, sia appenniniche, ma localmente anche quelle pianeggianti del Nord. Tutte queste sono caratteristiche tipiche delle classiche estati italiane, vecchio stile.

Dando infine uno sguardo agli ultimissimi giorni di giugno, il modello meteo americano GFS propende per una fase nuovamente instabile, diciamo dal 27 fino alla conclusione del mese, con nuovi vortici in arrivo dall’Atlantico, sospinti da correnti dal Polo Nord in grado di alimentare perturbazioni ricolme di rovesci e temporali.

Più esposte alle precipitazioni con questo tipo di circolazione saranno nuovamente le regioni del Centro-Nord, mentre al Sud e sulle due Isole maggiori avremo un clima tipicamente estivo, con temperature massime oltre i 30°C. Staremo a vedere se nei prossimi aggiornamenti meteo verrà confermata questa tendenza o se ci saranno degli stravolgimenti.

METEO OGGI MERCOLEDì 17 GIUGNO

Tempo ancora spiccatamente instabile. Il Meteo di oggi mercoledì 17 giugno prevede Nubi e precipitazioni alternate a pause asciutte o soleggiate che interesseranno principalmente il Nord e nel pomeriggio anche la fascia adriatica centro-meridionale e l’alta Toscana. Sarà soleggiato sul resto delle regioni.

NORD

Tempo spiccatamente instabile con precipitazioni che si alterneranno a schiarite soleggiate in pianura. I fenomeni assumeranno carattere temporalesco sulle Alpi e sulle Prealpi. Le previsioni meteo per la giornata di oggi mercoledì 17 giugno prevedono Temperature con Valori massimi fino a 23 gradi a Torino e a Milano e 25 gradi a Bologna.

CENTRO e SARDEGNA

Mattinata generalmente asciutta ovunque, nel corso delle ore pomeridiane potranno svilupparsi temporali anche intensi alta Toscana, Marche, Abruzzo e Molise. Sulla Sardegna e sul Lazio bel tempo prevalente. Le previsioni meteo per la giornata di oggi mercoledì 17 giugno prevedono Temperature con Valori massimi fino a 26 gradi a Roma, 25 gradi a Firenze e Pescara.

SUD e SICILIA

Note instabili sulla Puglia, dove potranno verificarsi temporali nel pomeriggio; sul resto delle regioni la giornata trascorrerà all’insegna di un bel tempo prevalente. Le previsioni meteo per la giornata di oggi mercoledì 17 giugno prevedono Temperature con Punte massime fino a 27 gradi a Bari e a Palermo, 25 gradi a Napoli.

LEGGI ANCHE—> Meteo: Le previsioni dei prossimi 30 giorni dell’Aeronautica Militare: Ecco che tempo farà a Giugno settimana per settimana 

Restate sempre aggiornati sul meteo e molto altro, seguiteci anche sui nostri profili  Facebook anche su INSTAGRAM