Fatti

Meteo: Arriva il Ribaltone. E’ Allarme Bomba di Calore: Picchi di 40°, sarà una settimana infernale. Ecco da quando

L’ondata di maltempo che sta attraversando il Nord da Ovest verso Est è scesa anche verso il Centro. Ma già da oggi la situazione cambierà su tutta Italia. Secondo le previsioni Meteo, La pressione, infatti,  aumenterà ulteriormente nella giornata di domenica con bel tempo quasi ovunque. Da segnalare soltanto qualche temporale pomeridiano sui confini alpini. Da lunedì 27 le temperature potranno toccare i 38°C a Firenze, 36°C a Roma, Ferrara, Bologna. Nei giorni successivi 39-40°C potranno essere raggiunti in Toscana, Emilia, Veneto, Puglia, Sardegna e Sicilia. Oltre al caldo arriverà anche l’afa.

L’ultima settimana di luglio si preannuncia davvero calda e segnerà un importante punto di svolta in questa estate enigmatica. Già da lunedì sentiremo gli effetti del ruggito dell’anticiclone AFRICANO con il caldo dal Sahara e le temperature pronte a schizzare su valori altissimi fino a toccare i 40°C su alcune regioni. Inoltre, salvo improbabili sorprese, sarà probabilmente l’ondata di caldo peggiore di questa prima fase dell’estate sia per durata che per intensità. Facciamo il punto della situazione meteo scoprendo tutte le previsioni sulla base degli ultimi aggiornamenti modellistici.

Meteo: Le previsioni per l’ultima settimana di luglio

Come detto a partire dalla giornata di lunedì 27 il famigerato anticiclone di origine sub-tropicale tornerà a riprendersi la scena meteo allungando la sua influenza dall’interno del continente africano, il cuore caldo di partenza è proprio il Deserto del Sahara, fino al bacino del Mediterraneo. Per questo motivo avremo tanto sole da Nord a Sud e soprattutto punte massime di temperatura molto calde, fin verso i 36/37°C, in particolare sulla Toscana e sulle basse pianure emiliane.

Poche novità anche per martedì 28 e mercoledì 29 con l’ulteriore rafforzamento del campo anticiclonico in grado di garantire tempo soleggiato e pienamente estivo su tutte le regioni. Qualche nube in più durante il pomeriggio solamente sull’arco alpino occidentale con la possibilità di qualche isolato temporale. Secondo il Meteo, Le temperature subiranno un ulteriore aumento con i primi 37°C su molte città del Centro-Nord.

Negli ultimi due giorni del mese, giovedì 30 e venerdì 31, molto probabilmente raggiungeremo l’apice di questa ondata rovente di caldo. Oltre all’estrema stabilità atmosferica, a far parlare di sé saranno le temperature: attesi picchi massimi fino a 39/40°C a Firenze, 38°C a Bologna e Roma e fino a 35/36°C in città come Milano, Torino e Bolzano. Insomma la mite estate che ci ha tenuto compagnia fino a questo momento ha i giorni contati, spazio quindi a un ribaltone nelle configurazioni meteo, un vero e proprio colpo di scena che ci accompagnerà al prossimo mese di AGOSTO.

LEGGI ANCHE—> Super Regalo Poste Italiane: Arriva l’assicurazione stradale Gratis per i clienti BancoPosta. Come fare per averla subito

Per continuare ad avere news, gossip, ricette e tanto altro, seguiteci anche sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM