Donne

Peli che ricrescono dopo due mesi? Ecco come fare in casa lo scrub ritardante con i fondi di caffè

Peli che ricrescono dopo due mesi? Ecco come fare in casa lo scrub ritardante con i fondi di caffè

In periodo di quarantena cosa si puo’ fare? Sicuramente prendersi cura di noi stesse è un ottimo modo per far trascorrere questo tempo che pare non finire mai. E cose c’è di meglio se non un bel trattamento al corpo o al viso homemade? In questi giorni di tempo libero forzato è una buona idea dedicarsi ad una beauty routine tutta vostra. Non avere impegni fuori casa, non vuol dire che non possiate prendervi cura del vostro corpo. Anzi, approfittatene per scoprire gli homemade scrub più adatti alle vostre imperfezioni, da realizzare con ciò che avete in casa.

Gli homemade scrub per il corpo aiuteranno, innanzitutto, ad avere la pelle liscia e levigata. Curare la pelle con crema idratante giornaliera non basta, ma unire a questa routine uno scrub può fare la differenza. Inoltre alcuni trattamenti potranno ritardare la ricrescita dei peli che in questo periodo, senza estetiste, è un vero dramma. Allora vediamo quali sono i principali scrub da realizzare in casa con alcuni e semplici ingredienti che possiamo prendere dalla dispensa di casa.

Scrub al sale grosso

Il procedimento ideale da mettere in pratica è abbinare il singolo trattamento ad un massaggio nella zona del corpo interessata per stimolare la circolazione. Lo scrub al sale grosso è un trattamento con azione idratante e che lascia la pelle morbida. Il sale, lo rende un ottimo esfoliante ma unito all’olio di oliva, di Argan o di mandorle agisce sulla pelle rendendola morbida, setosa e profumata. Basterà quindi unire i due ingredienti i una terrina e poi strofinarli bene sulle parti interessate

Questo trattamento combatte la crescita dei peli incarniti e in più permettere di eliminare le cellule morte della pelle. Aiuterà ad avere la pelle più tonica, compatta e noterai che la crescita dei peli sarà molto più lenta. E’ consigliabile fare questo scrub due volte a settimana al massimo, per far sì che la pelle si rigeneri.

Leggi anche: Addio Capelli bianchi! scoperto come rallentare la ricrescita per oltre tre mesi: Bisogna usare il caffè. Ecco cosa fare

Scrub al caffè

Lo scrub al caffè vi servirà a ricreare per le vostre gambe una situazione idonea ad una depilazione perfetta. Inoltre, la pelle rimarrà morbida e i peli cresceranno più lentamente. Utilizzando questo trattamento su pelle asciutta otterrete un risultato perfetto. Fate questo trattamento due volte a settimana per 10 minuti prima della ceretta. Preparare questo scrub è semplice, vi basteranno 2 cucchiai di fondi del caffè, 1 cucchiaio di zucchero di canna e 4 cucchiai di olio di cocco. Un’alternativa è unire al caffè il the verde. Quest’aggiunta vi farà prevenire le vene varicose e aumenterà la tonicità. Sarà necessario un tempo di 15 minuti.

Scrub al miele

Le proprietà nutritive dello scrub al miele renderanno le vostre gambe soffici e il suo aroma sarà avvolgente! Lo scrub al miele va preparato unendo due cucchiai di miele e qualche cucchiaino di sale grosso rosa. Sarà necessario, prima dell’applicazione, mescolarlo e passarlo nel forno a microonde. Massaggiando per 5 minuti e poi risciacquando abbondantemente con acqua calda, la vostra pelle risulterà morbidissima!

Scrub allo zucchero (pelle pulita e luminosa)

Lo scrub allo zucchero darà alla tua pelle luminosità, pulizia e morbidezza. Applicando 5 cucchiaini di zucchero bianco e succo di limone, una volta al mese dopo la depilazione,  noterai decisivi miglioramenti delle pelle. Insomma, scegliere con cura quali scrub corpo e quali scrub viso sono più adatti alla vostra pelle, faranno la vostra beauty routine perfetta!

Leggi anche: Come coprire i primi capelli bianchi senza tinta: I rimedi facilissimi con mascara, caffè o polvere di cacao, che durano settimane

Se vuoi consigli di moda e trucco dalle nostre fashion blogger, Seguici sulla nostra pagina Facebook! basta un like!