Fatti Esteri

Ultim’ora, Elisabetta distrutta: Carlo positivo al Coronavirus e  fuga di notizie sulla morte di Filippo  

LONDRA. Il Principe Carlo, 71 anni, è risultato positivo al Coronavirus. La notizia è stata confermata dalla residenza di Clarence House. Il principe del Galles starebbe bene, avrebbe soltanto “sintomi leggeri” della malattia ed è già in auto-isolamento insieme a sua moglie, la duchessa della Cornovaglia Camilla, che tuttavia è risultata negativa al test.

Carlo e Camilla si trovano in questo momento nella loro tenuta in Scozia e la positività del principe è stata testata in un ospedale pubblico nell’Aberdeenshire. Secondo il suo portavoce, non è chiaro come Carlo abbia contratto la malattia, in quanto “negli ultimi tempi il principe ha presenziato numerosi eventi pubblici”.

Leggi anche: Coronavirus, Mondo dello spettacolo in lutto: Tutti i vip in quarantena e quelli che non ce l’hanno fatta

Carlo positivo al Coronavirus ha incontrato la Regina?

Il pensiero corre immediatamente alla salute dei suoi genitori, ossia la Regina Elisabetta e suo marito, il cagionevole e 98enne principe Filippo. Entrambi da giorni sono riparati nella loro tenuta di Windsor e già da tempo erano scattate misure a loro protezione: per questo hanno lasciato di recente il più affollato e potenzialmente pericoloso Buckingham Palace. Ma non è chiaro se e quando Carlo abbia incontrato la sovrana e suo marito negli ultimi giorni.

Prime polemiche anche sul presunto trattamento di favore ricevuto da Carlo: in Regno Unito per le persone normali è praticamente impossibile sottoporsi al test del coronavirus a meno che ci si ritrovi in gravi condizioni di salute. Il principe del Galles invece, come da comunicato ufficiale, sinora ha mostrato solo “sintomi lievi”. Condizione di norma assolutamente non sufficiente per farsi testare dalla sanità pubblica britannica.

Carlo Positivo, Il Principe Filippo è morto?

La notizia della positività del Principe Carlo, alimenta i sospetti che il Principe Filippo sia venuto a mancare in questi giorni all’età di 98 anni. Per chi non lo sapesse, di recente il marito della Regina è stato ricoverato in una clinica ospedaliera a causa di alcuni problemi di salute. Stando ai tabloid inglesi, pare che le condizioni del Duca di Edimburgo sarebbero precipitate nelle ultime ore, tali da condurlo alla morte.

“Non lo rivelano a causa del coronavirus”

Per quale motivo, però, la Sovrana d’Inghilterra manterrebbe un segreto del genere? Stando a quello che sta accadendo in tutto il mondo e anche in Gran Bretagna, sono state adottate delle misure restringenti per evitare sempre di più l’epidemia. Le esequie del Padre di Carlo, potrebbero essere molto pericolose, e per questo, per evitare assembramenti, potrebbero ricorrere ad un funerale tradizionale e intimo. A confermare queste versioni dei tabloid, anche le recenti dichiarazione di un imprenditore italiano che vive a Londra.

Raggiunto dal quotidiano Libero, ha confermato questa versione. L’ultimo comunicato della Regina diceva che lei e Filippo erano arrivati a Windsor, ma fonti esterne ipotizzano che sia soltanto un modo per non far trapelare la notizia della perdita del suo consorte. Infatti da voci trapelate pare che la Regina sia arrivata sola. Attendiamo dunque notizie ufficiali o una smentita in merito, anche se i social si stanno già riempiendo di messaggi di cordoglio per il Principe amato in tutto il mondo.

Leggi anche: Coronavirus colpisce anche i reali: Principe Alberto positivo, Paura anche per la Regina Elisabetta

Per continuare ad avere news seguiteci anche sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM