Donne

Tutte pazze per il japanese make up, per San Valentino diventa una geisha: Come fare il trucco più sexy e ammaliante per occhi e bocca

Tutte pazze per il japanese make up, per San Valentino diventa una geisha: Come fare il trucco più sexy e ammaliante per occhi e bocca

Con il  japanese make up, ispirato alle ammalianti geishe orientali, farete ancor di più impazzire il vostro uomo per San Valentino. Una idea che sta diventando di tendenza e che valorizza occhi e incarnato proprio come una vera geisha.  Vi serviranno pochissimi prodotti per un look che non passerà inosservato e che, alleggerito nella scenografia grafica di tinte e tratti troppo caratteristici, può diventare il trucco di tutti i giorni per essere sempre perfette e curate in breve tempo.

Leggi anche: Come ingrandire gli occhi con il makeup? I trucchi per avere uno sguardo che conquista e gli errori ( comuni) da evitare

japanese make up, Cosa ti serve:

  • – fondotinta e correttore
  • – cipria
  • – rossetto rosso
  • – eyeliner

Iniziamo creando una base uniforme e coprente: hai presente la pelle delle geishe giapponesi? Chiarissima come porcellana e senza un’ombra di difetto. Per il trucco in perfetto stile giapponese, il vostro incarnato deve essere diafano e perfettamente curato, senza stacchi di colore evidenti. Sfumate una fondotinta mediamente coprente alla perfezione, dalle tempi al decolté, senza tralasciare le orecchie: sceglietelo di un tono leggermente più chiaro del vostro e finalizzate il trucco con una cipria finissima in polvere.

 

Le sopracciglia, marcate e quasi dritte.

Ora prendetevi cura delle sopracciglia: modificate lievemente il vostro disegno naturale, appiattendo quanto più possibile l’arco e infoltendole con l’apposita matita. Dovranno risultare quasi dritte e folte.

japanese make up, Gli occhi a mandorla e ombretto rosato

L’ombretto dovrà essere leggermente rosato (le più trasgressive possono osare con un rosso o un amaranto!). Sfumatelo bene sulla palpebra mobile, passatelo poi anche su quella inferiore. Per ottenere splendidi occhi orientali, servitevi dell’eyeliner e disegnate un tratto iper grafico e preciso lungo l’intera rima cigliare superiore, inspessitelo verso l’angolo esterno. Terminate con la classica codina all’insù per ampliare il vostro sguardo. Passate la matita nera sulla piega inferiore e tiratela quasi fino a raggiungere la virgola finale dell’eyeliner. Piegate le ciglia, cercando di incurvale il più possibile, abbondate con il mascara, insistendo particolarmente sull’angolo più esterno.

japanese make up, Le labbra, come truccarle

Una volta sottolineato lo sguardo passiamo alle labbra, il punto focale di questo trucco. Tamponale con fondotinta e correttore per applicare poi il rossetto su una base meno scivolosa: durata estrema assicurata. Con l’aiuto di un pennellino, preleva una piccola quantità di rossetto e stendila picchiettando le setole delicatamente sulla parte centrale di entrambe le labbra, di modo che la stesura combaci sia sopra che sotto. Assicurati che i contorni siano precisi e poi passa un generoso velo di cipria sul viso. Ecco fatto, un’idea make up per essere particolari e curate.