Cucina

Gelato fatto in casa in 3 minuti: La Ricetta anche senza gelatiera per farlo super cremoso sia alla frutta che alle creme

Il gelato fatto in casa senza gelatiera è la ricetta da fare in estate per uno spuntino goloso, da preparare con ingredienti sani e naturali. Si prepara in poco tempo e il risultato è delizioso e assicurato. La ricetta scelta è quella della base con cui si potranno fare tutti i gusti. Con questa base infatti potete realizzare un Gelato senza gelatiera cremoso e squisito, mescolando tutto in ciotola in 3 minuti ; lasciare in freezer senza girare costantemente, dopo qualche ora sarà pronto da gustare! Se invece possedete l’apposito strumento, potete realizzare un Gelato con gelatiera, aggiungendo tutti gli ingredienti nel boccale, azionare e lasciare che si gelifichi!

Leggi anche: Crema al caffè: Il trucco per farla a casa in 3 minuti buonissima e spumosa come al Bar 

Ricetta Gelato, Ingredienti

Gusto base vaniglia:

  • 500 gr di panna da montare tipo hoplà già zuccherata (oppure panna liquida fresca + 2 cucchiai di zucchero a velo) fredda di frigo
  • 400 gr di latte condensato*
  • 2 cucchiai di estratto di vaniglia liquido (oppure i semi di 1 bacca oppure 1 bustina di vanillina + 2 cucchiai di Gran Marnier o Rum)

Gelato alla frutta:

  • 800 gr di frutta fresca pesate pulita e netto di scarti (fragole, lamponi, mirtilli, ananas)
  • 500 gr di panna da montare tipo hoplà già zuccherata (oppure panna liquida fresca + 2 cucchiai di zucchero a velo) fredda di frigo
  • 170 ml di latte condensato*
  • 2 cucchiai di liquore alla fragola (oppure limoncello, rum o qualunque altro liquore avete a disposizione in casa)

Cioccolato:

  • 400 gr di panna da montare tipo hoplà già zuccherata (oppure panna liquida fresca + 1 cucchiaio e mezzo di zucchero a velo) fredda di frigo
  • 320 gr di latte condensato*
  • 65 gr di cacao amaro in polvere ( da aumentare fino ad 85 gr per un gusto più fondente)
  • 2 cucchiai di estratto di vaniglia (oppure + 2 cucchiai di Gran Marnier o Rum)
  • cioccolato fondente in scaglie, praline (facoltativo)

Caffè :

  • 500 gr di panna da montare tipo hoplà già zuccherata (oppure panna liquida fresca + 2 cucchiai di zucchero a velo) fredda di frigo
  • 180 gr di latte condensato*
  • 6 cucchiaini di caffè solubile

Yogurt:

  • 500 gr di yogurt bianco o alla frutta cremoso
  • 200 ml di panna da montare tipo hoplà (oppure panna liquida fresca + 1 cucchiaio di zucchero a velo) fredda di frigo
  • 170 gr di latte condensato*
  • 2 cucchiai di estratto di vaniglia (oppure 2 cucchiai di liquore a piacere)

Come fare il latte condensato

Questo ingrediente è indispensabile per la realizzazione del gelato facile ed evitare uova, addensanti, glucosio, panna in polvere e altri ingredienti introvabili e costosi!  Potete acquistarlo nei supermercati al reparto caffè e marmellate oppure su amazon in lattina oppure in tubo. Se non lo trovate, potete preparalo in casa in questo modo: ponete in un pentolino su fuoco 500 gr di latte intero insieme a 350 gr di zucchero a velo , 60 gr di burro e 1 bustina di vaniglia. Portate ad ebollizione e girate costantemente a fiamma bassa per circa 15 minuti. Dapprima si gonfierà poi diventerà più solido, girate costantemente finché il composto non si è trasformato in una crema fluida e liscia. Lasciate raffreddare nel pentolino girando ogni tanto. Potete utilizzarlo solo quando è completamente freddo e fluido! Trasferite in un barattolo di vetro e conservate in frigo.

PROCEDIMENTO Come fare il Gelato

Gelato fatto in casa senza gelatiera: mescolate insieme la vaniglia e il latte condensato freddo, aggiungete la panna montata perfettamente a neve ferma: Mescolate dal basso verso l’alto per non smontare il composto.Trasferite in uno stampo da plumcake o un contenitore ermetico da 30 cm: Coprite con una carta di alluminio oppure pellicola e conservate in freezer per almeno 3 h, tirate fuori qualche minuto prima di servire!

Ecco pronto il vostro Gelato fatto in casa! Potete realizzare seguendo la stessa procedure un ottimo Gelato con gelatiera basta aggiungere il composto spumoso e già mescolato nella gelatiera, azionare e aspettare il tempo necessario di gelificazione secondo il proprio strumento!Infine se aggiungete 100 gr di gocce di cioccolato dopo 20 – 30 minuti di raffreddamento in freezer otterrete un Gelato alla stracciatella

il Gelato alla frutta

Prima di tutto, utilizzate sempre frutta asciutta! non aggiungetela bagnata oppure umida! per la preparazione basterà aggiungere una parte di frutta frullata al composto. Si possono utilizzare: fragole, kiwi, frutti di bosco, ananas, ciliegie, mango e la frutta di stagione che preferite! Decorate come preferite! e servite il vostro Gelato fatto in casa dopo averlo tirato fuori da freezer 5 minuti. Puoi servirlo anche nella Brioche (come la tradizione siciliana comanda) oppure realizzare un Biscotto gelato! (con dei golosi cookies o frollini che hai in casa! )

Conservazione: Potete lasciarlo in freezer per circa 3 mesi, così da averlo pronto per tutta la primavera e l’estate!

Leggi anche: La Crema Catalana con gli avanzi della Colomba: La ricetta super facile di Carlo Cracco che stupirà tutti

Vuoi altre ricette super golose? continua a seguirci sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM