Cucina

Gnocchi di ricotta e mortadella con crema di carciofi: Super golosi e facilissimi da preparare in 15 minuti

Gnocchi di ricotta e mortadella con crema di carciofi: Super golosi e facilissimi da preparare in 15 minuti. Gli gnocchi fatti in casa sono un must della tradizione italiana che si realizza per il pranzo della domenica, anche se nella zona di Roma solitamente rappresentano il classico piatto del giovedì. Oggi abbiamo voluto accontentare le richieste di alcuni che preferiscono realizzare gli gnocchi senza patate, per una altrettanto morbida e appetitosa variante: gnocchi di ricotta!

La nostra chef Francesca Tuccillo, che potete seguire su Facebook e Instagram a questi link, ha preparato per noi dei deliziosi gnocchi senza patate, ma con aggiunta di freschissima ricotta vaccina e della mortadella per un risultato estremamente delicato ma anche saporito, e li ha abbinati con una gustosa salsa ai carciofi. Bastano pochi minuti di cottura e i vostri gnocchi di ricotta saranno pronti, manca solo una spolverata abbondante di parmigiano!

Ingredienti Per la salsa:

  • metà scalogno,
  • 40 gr olio,
  • 4 carciofi a spicchi,
  • 100gr vino bianco,
  • 100 gr brodo vegetale,
  • sale e pepe.

Procedimento per la salsa ai carciofi

Mettere lo scalogno nel boccale tritare 5 secondi a  velocità  5. Aggiungere olio e carciofi, 10 minuti con temeratura di  100° gradi e velocità 1 antiorario. A questo punto aggiungere il vino e togliere  il misurino, impostare a 1 minuto,  Varoma antiorario velocità 1. Aggiungere brodo, sale e pepe e cuocere ancora per 15 minuti a 100° gradi velocità 1 antiorario. A questo punto Prendere metà carciofi e metterli in una ciotola. l’altra metà si frulla per 1 min a velocità 9 e si aggiunge nella zuppiera tenendola in caldo.

Leggi anche: Pizza senza lievito. Ecco la ricetta facilissima per prepararla in casa in appena 10 minuti. Croccante e buonissima

Ingredienti Per gli gnocchi:

  • 100 gr mortadella,
  • un mazzetto di prezzemolo,
  • 500 gr ricotta,
  • 100 gr parmigiano,
  • 150 gr farina,
  • 2 tuorli
  • sale e pepe.

Gnocchi di ricotta e mortadella, Procedimento:

Nel boccale pulito e asciutto mettere la mortadella e il prezzemolo far tritare tutto per 10 secondi a velocità 6. Riunire sul fondo con una spatola. A questo punto bisogna aggiungere la ricotta, il parmigiano, la farina, i tuorli, il sale e il pepe. Fatto ciò bisogna impastare per 30 secondi antiorario a velocità 4. Una volta terminato il composto bisognerà trasferire tutto in una ciotola pulita.

L’impasto per gli gnocchi è pronto non resta quindi che formare l’impasto. Quindi con le mani umide, o leggermente oliate prendere un po’ di impasto della dimensione di un palmo e formare gli gnocchi. Una volta fatti e posizionati distanti l’uno dall’altro bisognerà cuocerli in abbondante acqua salata e alzarli con la schiumarola quando salgono a galla. Condire con la salsa tenuta da parte, parmigiano e se si vuole del prezzemolo tritato. Il piatto è pronto

Leggi anche: Pesto di melanzane, Il trucco per una salsa cremosa e buonissima per pasta e crostini che si può conservare tutto l’anno

Vuoi altre ricette super golose? continua a seguirci sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM