Cucina

Polpette di mortadella, una tira l’altra per una cena super golosa che renderà felici tutti. Pronte in 15 minuti. La ricetta

Polpette di mortadella, una tira l’altra per una cena super golosa che renderà felici tutti. Pronte in 15 minuti. La ricetta

Le polpette di mortadella sono una di quelle ricette che faranno la felicità di tutta la famiglia. Questa ricetta della food blogger Francesca Tuccillo, che potete seguire su Facebook e Instagram è davvero super golosa. Potete servirle come secondo piatto o anche come antipasto, basta solo che ne facciate in abbondanza, perché spariranno in pochi attimi. Se vi va quindi di preparare una sfizioseria che non vi porti via tanto tempo, queste polpette faranno al caso vostro.  Di Francesca leggi anche:

I “Biscotti illegali” di Francesca: il trucco per una pasta frolla che si scioglie in bocca. Ecco la ricetta facile e veloce

Polpette di mortadella INGREDIENTI:

  • 1/2 spicchio d’aglio,
  • 1 rametto di prezzemolo,
  • 5 foglioline di basilico,
  • 80 gr di pane a cubetti,
  • 80 gr di parmigiano,
  • 250 gr mortadella a cubetti,
  • 3 uova,
  • 60 gr olio extravergine di oliva
  • sale e pepe.

Polpette di mortadella, PROCEDIMENTO:

Inserire nel boccale den bimby o di un normale frullatore da cucina: aglio, prezzemolo, basilico, pane parmigiano e mortadella. A questo punto Tritate tutto per 10 sec a vel.9 o a velocità massima nel normale frullatore. Al composto così ottenuto aggiungere le uova, sale e pepe e amalgamare  di nuovo per 15 secondi a velocità 3.

In un frullatore  normale basterà diminuire la una velocità poco più che minima la potenza dell’elettrodomestico. Trasferire in una ciotola e con le mani unte di olio formare le Polpette x poi friggerle. Una variante altrettanto gustosa è quella di aggiungere al composto anche 280 grammi di patate lessate e schiacciate.

Leggi anche: Polpette al sugo: il trucco della nonna per un impasto che si scioglie in bocca, morbido e gustoso. Bisogna sostituire pane e acqua con…

Il tutto può essere amalgamato tranquillamente a mano in una ciotola capiente. Per una versione più leggera invece di friggere le polpette in olio abbondante e caldo, Fate scaldare un filo d’olio in una padella antiaderente e iniziate la cottura delle polpette, girandole ogni tanto (delicatamente) per farle dorare uniformemente.

Vuoi altre ricette super golose? continua a seguirci sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM