Fatti

Bomba su Ylenia Carrisi, la Tv spagnola lancia lo Scoop: Negli Studi Mediaset sanno la verità. Ecco dove si trova la figlia di Al Bano

Sfida tv spietata. La chiamano “la madre di tutte le bombe”, ovviamente in spagnolo. Va in onda una sfida imperdibile tra Sálvame (magazine di gossip di Telecinco) e Pasapalabra (game show di Antena 3).  Telecinco rispolvera la storia tragica di Ylenia Carrisi, la figlia di Al Bano Carrisi e Romina Power di cui si sono perse le tracce da anni dopo la sua scomparsa in America.

Il programma svela un segreto. “Anno 2005. Edifici Mediaset. In questo stesso studio e con una squadra ridotta di persone, è stato effettuato un poligrafo segreto a Lydia Lozano. Obiettivo: saper quello che accadde realmente con il caso di Ylenia Carrisi. Quello che è accaduto lasciò segnati tutti i presenti. E il programma ha avuto accesso a quel poligrafo”, dice il conduttore. Senza svelare altri particolari.

LEGGI ANCHE—> FBI al giornalista italiano: “Se non vi mettete in viaggio vi diamo una bomba su Ylenia Carrisi. Non è morta, l’abbiamo incontrata” 

Lydia Lozano è la giornalista, ospite di Telecinco, che sollevò un caso clamoroso dicendo che Ylenia sarebbe a Santo Domingo. Quindi sarebbe viva. Al Bano è sempre stato sul piede di guerra contro presunti avvistamenti che si sono rincorsi negli anni. Ma la giornalista, ospite a Telecinco, dice di non poter svelare il segreto per un patto di riservatezza stretto in precedenza. Doccia gelata per il conduttore Jorge Javier Vázquez. Gli ascolti volano lo stesso. “Sálvame vs Pasapalabra finisce con la vittoria di Telecinco, che mette KO Antena3 (19.5% di share per Telecinco e 18.1% per la concorrenza).

Lydia Lozano è la giornalista, presenza fissa di Sálvame, che fece scoppiare il caso di Ylenia assicurando che la ragazza fosse viva e che si trovasse a Santo Domingo. Da qui una serie di polemiche che ha visto Al Bano sul piede di guerra e la colaboradora, che dalla vicenda ne è uscita profondamente segnata, fare un passo indietro.

LEGGI ANCHE—>  “La figlia di Albano ha rubato l’identità dell’amica morta” La verità dopo 25 anni: “Ecco come si chiama ora e cosa fa”

La reazione di Lydia, al segreto in procinto di esser svelato, è stata plateale:  ha abbandonato lo studio in lacrime asserendo di non volerne parlare, aggiungendo che all’epoca ha firmato per la massima segretezza e che lei stessa non conosce quei risultati della macchina della verità. “Se si manda in onda, me ne vado e non torno” ha esclamato dinnanzi al conduttore Jorge Javier Vázquez che cercava di capirne di più.

Momento “reality”, enfatizzato in maniera teatrale e palpitante come gli spagnoli sanno fare meglio (o peggio, dipende dai punti di vista) degli italiani, che ha portato ad un nulla di fatto ma che è destinato a far parlare ancora a lungo. Se n’è parlato anche oggi, sulla scia dell’assenza della Lozano che starebbe davvero male e avrebbe passato tutta la notte a piangere tanto per aggiungere dettagli ’shock’ alla vicenda.

Da segnalare che anche gli altri segreti annunciati non sono stati svelati davvero (uno riguardava un non precisato membro della famiglia reale spagnola), con buona pace del pubblico iberico che sui social ha manifestato disappunto.

Leggi anche: Ylenia Carrisi in Ecuador ‘Fa la mamma’ con le due piccoline. Ecco lo scatto inedito 

Seguiteci anche sui nostri profili  Facebook anche su INSTAGRAM