Donne

Gli smalti più belli per la Primavera e come farli a casa durante la quarantena

In quest’articolo vi abbiamo suggerito come poter rimuovere il gel e gli smalti semi permanente dalle unghie, anche in assenza dell’estetista di fiducia. Sono tempi duri anche per il tema beauty e per questo sentivamo il bisogno di darvi una mano a sentirvi più belle e curate. Per questo motivo, riallacciandoci all’articolo di cui sopra, passiamo adesso ai colori di smalto più belli e di tendenza per la Primavera 2020.

Perché una volta rimosso il gel, dobbiamo pur sempre ricoprirlo di colore. Siamo sicure che avrete in casa alcuni smalti che oggi sono super trendy e, se così non fosse, vi suggeriamo anche come crearli mescolando più smalti! Da non credere vero? Bene, ecco allora a voi gli smalti più belli per la prossima stagione, da sfoggiare anche ora in casa e sentirsi fashion in quarantena:

Leggi anche: Semipermanente con smalti normali: I trucchi per farlo in casa senza estetista e per farlo durare settimane. Come si fa

Malva – è il rosa più romantico, quello per eccellenza, quello avvolgente e caldo, maturo e femminile. Nella sua accezione floreale, riesce a dare a qualsiasi look (beauty e outfit) un’aria romantica e sognante. Si tratta di un colore abbinabile a tutto, anche al giallo per intenderci, ed è molto di classe. Non lo avete in casa? Mescolate questi smalti: il bordeaux con qualche goccia di smalto bianco calce. Et voilà!

Verde acqua – A ricordarci che l’estate è vicinissima e che non dobbiamo perdere la speranza di godere del mare e dei colori tenui del cielo all’alba. Il verde acqua quest’anno di ripropone nelle sue nuances più chiare, quasi specchio, effetto vetro, perché i colori accesi troppo coprenti non sono poi così tanto di moda. E allora il verde si declina nelle sue forme più fresche come il verde menta (che impazza anche per i look) e il verde acqua, appunto. Non lo abbiamo in casa? Mescolate questi smalti: Prendiamo un azzurro e mescoliamolo a un po’ di giallo e trasparente. Altrimenti andrà benissimo un verde pino e una punta di bianco.

Rosso – Questo non passa mai davvero di moda, ma quest’anno diventa acceso, super acceso, cangiante e focoso. è un rosso che non ha paura di farsi notare e che riprende anche la tendenza labbra per i rossetti e le tinte. Doniamo passione a queste giornate! Questo smalto è impossibile che non trovarlo in ogni casa! ma potete variare mescolando smalti di diverse tonalità di rosso

Classic Blue – Pantone lo ha nominato colore dell’anno 2020 e quindi non può mancare nemmeno sulle unghie delle più addicted, ad abbellire con delicatezza. Perfetto sulle rosse, sulle pelli chiare e sulle castane. Se non lo avete, mescolate questi smalti: unite una punta di nero al colore blu che avete in casa: attenzione a non eccedere perché lo smalto nero è di per se molto carico e rischiereste di avere un’altra boccetta di smalto nero!

Sfumature di terra – Per le indecise, audaci, attente ad ogni cambiamento della moda. Le unghie dipinte di colori della sabbia, della terra, del deserto, della terracotta, sono di sicuro quelle più belle per l’estate. Mitiche le mani con tutte e dieci le unghie diverse, con smalti che celebrano le diverse gradazioni di questi colori. E allora ok al nude, al beige, al camel, al terracotta, al marrone, al testa di moro. Tutte insieme, tutte

Leggi anche: Unghie che non si spezzano mai, il segreto di un’antica ricetta tibetana: Ecco cosa mettere sopra, lo avete tutti in cucina”

Per continuare ad avere news su Uomini e Donne, gossip, ricette e tanto altro, seguiteci anche sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM  cliccando su questo link 

Follow me on @mariagraziaceraso