Lifestyle

Il Trucco per il Super Metabolismo: Basta fare questo 3 volte a settimana per accelerarlo e dimagrire subito

Il metabolismo è un’arma a doppio taglio e a volte può risultare un vero e proprio nemico per la nostra dieta. E’ mai capitato che, nonostante l’alimentazione corretta, non si riesce proprio a perder peso? In questi casi è sicuramente colpa di un metabolismo lento. Il primo passo da fare è quello di rivolgersi a uno specialista: ognuno di noi ha abitudini di vita differenti e reazioni corporee completamente diverse. Confrontarsi col nutrizionista significa avere una dieta fatta su misura per la singola persona, che sicuramente otterrà dei risultati in buon tempo.

Medico a parte, esistono molto trucchi e alimenti in natura che aiutano a stimolare il metabolismo. Ma spieghiamo prima di cosa si tratta. Il metabolismo è quel procedimento che serve a dirigere le energie introdotte tramite gli alimenti verso i tessuti e gli organi che ne hanno bisogno. Le calorie vengono quindi bruciate e utilizzate per mettere in moto tutti i procedimenti che ci permettono di vivere. Il primo tipo di metabolismo è quello basale, che potremmo chiamare quello delle persone sedentarie. In questo caso vengono bruciate solo le calorie strettamente necessarie.

LEGGI ANCHE—> Spopola la dieta Plank: Perdi 9 chili in 14 giorni e non li riprendi per 3 anni: “Modifica il metabolismo per sempre”

Tutto quel che avanza viene accumulato, dando origine al grasso. Cosa succede con l’attività fisica? La formazione del muscolo è fondamentale. Questo infatti ha un continuo bisogno di energia. Di conseguenza, molte più calorie verranno bruciate ed utilizzate. Molte meno verranno immagazzinate a formare il grasso. Per questo, il primo passo da fare per accelerare il metabolismo è una buona attività fisica. In particolare, bisognerebbe alternare movimenti a corpo libero insieme a movimenti di resistenza, almeno tre volte la settimana, per almeno 40 minuti.

Esistono in natura alcuni alimenti che aiutano ad accelerare il metabolismo. Ogni pasto dovrebbe essere formato da carboidrati, proteine, verdure e grassi sani. I carboidrati, in particolare, sono il carburante del nostro organismo. Ma è preferibile utilizzare quelli integrali, o il riso. Non solo, anche per la colazione, preferire dei cereali integrali. Bisognerebbe poi diminuire il sale il più possibile e cercare di sostituirlo con le spezie, che hanno molte proprietà benefiche e possono influenzare anche il senso di sazietà. Oltre a donare più sapore a un piatto poco condito.

Leggi anche: La dieta del gruppo sanguigno: meno 7 Kg in una settimana. L’esperto: “Ecco gli alimenti da eliminare se sei 0 positivo”

Gli altri alimenti che aiutano ad accelerare il metabolismo sono: la frutta secca, il salmone, il tonno, lo sgombro, le germe di grano. Anche le proteine vegetali, come i legumi: lenticchie, ceci, fagioli che sono ottimi anche a zuppa, con un filo di olio a crudo e una fettina di pane integrale tostato. Non dimentichiamo poi di bere, almeno due litri di acqua al giorno. E se vi risulta troppo difficile, potete aiutarvi con the, tisane, camomille. Unica cosa fondamentale per una buona dieta è quella di non aggiungervi lo zucchero. Infine, concedetevi vari spuntini durante la giornata, sani e leggeri, per permettere al metabolismo di essere sempre attivo. Ti sono stati utili questi consigli? condividi l’articolo e continua a seguirci sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM