Lifestyle

Correttore: mai più pieghette sotto gli occhi! L’esperta svela il trucco per applicarlo in modo perfetto

correttore-occhiaie-immagine-articolo

Come evitare le antiestetiche pieghette sotto gli occhi quando si applica il correttore. I trucchetti del mestiere che vi lasceranno di stucco. Il correttore è un prodotto di makeup dal quale si diventa dipendenti, soprattutto se si hanno occhiaie marcate da coprire ogni mattina prima di prendere contatto con il mondo reale.

Esistono però delle problematiche legate all’applicazione del correttore e una di queste è quella delle pieghette che spesso si formano sotto l’occhio. Il prodotto infatti entra nelle pieghe naturalmente presenti nel contorno occhi creando un effetto davvero antiestetico. Scopriamo come preparare il contorno occhi all’applicazione del correttore e i trucchetti del mestiere per evitare che migri nelle pieghette.

LEGGI ANCHE—> Capelli subito più lunghi, il trucco per farli ricrescere subito: “Ne bastano Due cucchiaini “. Risultati in una settimana

Come preparare il contorno occhi all’applicazione del correttore

Il contorno occhi è una parte del volto molto delicata che viene facilmente colpita dei piccoli segni di espressione, dalla disidratazione e dai segni del tempo, per questo, prima di pensare a come camuffare le occhiaie con il giusto makeup, si dovrà pensare a preparare e curare questa zona del viso.

Il contorno occhi dovrà essere trattato con delicatezza. Durante la fase di detersione sarà bene utilizzare prodotti bifasici o struccanti con una buona componente oleosa, questo perché questa tipologia di formulazioni riuscirà ad eliminare ogni traccia di makeup senza aver bisogno di strofinare e stressare l’epidermide. Dopo aver deterso la pelle del contorno occhi, bisognerà idratarlo in modo profondo applicando una crema specifica, un siero e eseguendo un massaggio delicato.

Correttore: come evitare le pieghette sotto l’occhio con i consigli di Ambra Raza

La beauty blogger e truccatrice Ambra Raza ha voluto condividere con i suoi followers, i segreti per riuscire ad evitare che il correttore entri nelle pieghette della pelle creando un effetto davvero poco piacevole. Pochi e semplici stratagemmi per sfoggiare un contorno occhi chiaro, luminoso e soprattutto giovane. Dopo aver scelto il correttore più adatto alla vostra tipologia di pelle, potrete applicarlo seguendo tutti i consigli del mestiere per creare un makeup contorno occhi omogeneo, setoso e impeccabile ogni giorno.

LEGGI ANCHE—> Il correttore va messo prima o dopo il fondotinta? Ecco come si fa per avere una pelle perfetta e senza occhiaie

 

Vuoi altri consigli super? Continua a seguirci sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM 

LEGGI ANCHE —> CAPELLI ROVINATI PER IL SOLE? 4 MASCHERE DA FARE A CASA

correttore-occhiaie-immagine-articolo
correttore-occhiaie-immagine-articolo